IMG-20170222-WA0039
La Sicilia è  la terra del sole, una terra baciata da Dio. Spesso gli italiani ed in particolare i siciliani vogliono visitare fortemente l’estero senza rendersi conto dell’immensa bellezza che quest’isola offre.
 

Taormina

Quando si parla della Sicilia, o meglio delle vacanze in Sicilia, salta spesso fuori il nome di Taormina. Tutti la vogliono visitare e, difatti, è una delle città che registra la maggior affluenza di turisti ogni anno.
La cosa interessante è che in qualsiasi stagione dell’anno , andando a Taormina si rimane a bocca aperta per le innumerevoli persone straniere, tutte entusiaste per la bellezza di questo borgo. Io la definisco la perla siciliana.
Si va in vacanza a Taormina principalmente perché è bellissima; è adagiata sulla scogliera, da cui volge lo sguardo verso il mare…e che mare!
A completare questo scenario è sicuramente il suo cuore,  elegante e raffinato come se il passare del tempo non avesse sfiorato minimamente questo centro storico.
Andando a Taormina non si può che rimanere stupiti dal Teatro Greco, dall‘Isola Bella , dalla Torre dell’Orologio e dalla famosa chiesa di San Nicola del 1400.

Chiesa di San Giuseppe

Torre dell’orologio

Palermo

Non posso, ovviamente, non parlarvi del capoluogo siciliano.
Palermo sarà  capitale della cultura 2018. Noi siciliani ci auguriamo che questa città possa tornare a ricoprire il ruolo che merita e cioè di capitale della cultura non sono in Italia, ma anche e soprattutto in tutto il mediterraneo.
Questa città è un mix di tradizioni,religioni e costumi. Se volete soggiornarvi non potete perdervi la Cattedrale, simbolo della città; è una delle chiese cristiane più antiche al mondo risalente al 600 d.c. In pieno stile gotico catalano questo è un gioiello storico di architettura da non perdere.
Non da meno sono i suoi famosi mercati. Un modo unico per immergersi nei colori, i sapori e le atmosfere più tradizionali di questo bellissimo popolo. Tra questi, i due mercati che vi consiglio sono quelli di Ballaró e Vucciria.
Tra le bellezze palermitane vi invito a soffermarvi sulla chiesa della Martorana,sul palazzo dei Normanni , sulla cappella Palatina , fontana Pretoria e sul duomo di Monreale.
Cattedrale di Palermo

Cattedrale di Palermo

Fontana Pretoria

Fontana Pretoria

Anche se ci sarebbe ancora tantissimo da dire sulla mia terra, concludo con tre foto che raffigurano Noto, Modica e Scicli.
Se decidete di farvi un week-end nella Sicilia orientale è d ‘obbligo vedere queste tre meraviglie. Esse vengono definite come il triangolo barocco siciliano e sono infatti esempi unici di quest’arte. Descrivere queste città significherebbe sminuire la loro bellezza e almeno una volta nella vita bisognerebbe visitarle.
Scicli

Scicli

 

Noto

 

Modica

Modica

Marco Romeo per Triblog
Digiprove sealCopyright secured by Digiprove © 2017 giulia fulceri

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.